Cultura

Gli amici-nemici Raffo e Azzalin in libreria

Silvio Raffo e Dino Azzalin

Silvio Raffo e Dino Azzalin

In questi ultimi giorni della settimana continuano a fare cultura le librerie cittadine. E a farla da protagonisti due personaggi che, in città, si sono fatti spesso promotori di numerose iniziative culturali. Ma questa volta Silvio Raffo e Dino Azzalin, amici-nemici della vita culturale varesina, parlano di sé (o, meglio, dei loro rispettivi libri).

Si parte questo pomeriggio con un Raffo inedito. Oggi giovedì 26 novembre, alle ore 18.30, presso la Libreria del Corso di Varese, Raffo, brillante scrittore, poeta, traduttore, presenterà il suo ultimo thriller dal titolo “Dependance. Il caso di Evelyn Grant” (edito da A.CAR.). Un’interessante novità, dato che dal precedente “I figli del Lothar”, Raffo si è orientato ad un genere di grande successo, e c’è curiosità nel vedere come se l’è cavata.

Domani, venerdì 27, alle ore 18.15, questa volta presso la Libreria Feltrinelli di Varese, protagonista sarà il poeta-editore-scrittore Dino Azzalin, che proporrà la nuova edizione di uno dei libri di maggior successo da lui firmati e pubblicati dalla Nuova Editrice Magenta, che da poco ha spento le sue prime dieci candeline: si tratta di “Diaro d’Africa”, e sarà presentato, oltre che dall’autore (che, peraltro, ha in serbo una raccolta di racconti erotici), anche da Diego Pisati, giornalista esperto di cultura e spettacoli, tra le principali firme del quotidiano “La Prealpina”.

26 novembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi