Musica

Il blues di Francesco Piu al “Twiggy Café”

Francesco Piu

Francesco Piu

Questa sera domenica 22 novembre, alle ore 21, presso il nuovo locale Twiggy Café, in via De Cristoforis a Varese, concerto di Francesco Piu. Nato a Sassari il 12 giugno 1981, autodidatta, è considerato uno dei nuovi talenti della chitarra blues in Italia.

Solista di blues acustico nella formula One Man Band, in club e teatri propone un repertorio che spazia dai classici di Robert Johnson al blues moderno di Keb’ Mo’ e Robben Ford, dallo swing di Horace Silver alla rivisitazione in chiave nera di brani firmati Neil Young e Jimi Hendrix, fino a brani originali la cui matrice è frutto dell’unione dei diversi stili, accompagnando la sua voce con chitarra acustica, dobro, armonica, banjo, lap steel, weissenborn, e kazoo.

Francesco ha aperto concerti per artisti di fama mondiale del calibro di John Mayall & The Bluesbreakers, The Derek Trucks Band, Joe Bonamassa, The Fabulous Thunderbirds, Ana Popovic e ha duettato con artisti quali Guy Davis, Fabio Treves, Sugar Blue, Otis Grand.

Dall’ ottobre del 2007 Francesco è chitarrista nella band del cantautore Davide Van De Sfroos col quale ha calcato palchi di assoluto prestigio. A luglio ’09 ha vinto le selezioni nazionali per l’International Blues Challenge che lo porteranno a rappresentare l’Italia a Memphis a gennaio 2010. Evento in collaborazione con il Black & Blue Festival.

22 novembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi