Turismo

Si moltiplicano i siti del Palazzo

varesePalazzo Estense inaugura un nuovo sito. Questa volta, per scoprire Varese e il suo territorio. Il sito www.varesecittagiardino.it, inserito nel portale dell’amministrazione comunale, ma accessibile anche con l’indirizzo specifico, compirà a breve i primi cinque mesi di “vita”. E si apre alle novità, con una versione anche in inglese per le prime informazioni di servizio accessibili ai visitatori. Lo scorso luglio, l’attività Promozione del Territorio del Comune di Varese ha  pubblicato il sito. Di facile consultazione, nelle pagine è possibile trovare qualsiasi tipo di informazione sulla città e sugli eventi in programma in città. Spiega l’assessore alla Promozione del Territorio del Comune di Varese, Enrico Angelini: “L’Amministrazione Comunale, che è particolarmente impegnata in questi anni in azioni di promozione e di valorizzazione del territorio cittadino, si è dotata di uno strumento importante di comunicazione e dialogo con cittadini e visitatori sui temi del turismo”. Si tratta del nuovo sito web “Varese Città Giardino” che è parte integrante di una serie di iniziative, tra le quali l’imminente apertura del nuovo Ufficio IAT nel centro storico, volte ad alzare sempre di più il livello di attrattiva della nostra città.

Aprendo la sezione “La Città” vengono fornite informazioni su come arrivare a Varese in auto, in treno ed in aereo, oltre ad indicazioni per come muoversi in città con gli autobus, i taxi e in bicicletta o per arrivare al Sacro Monte in funicolare. Nella stessa sezione  sono consigliati itinerari di diverse tipologie (per tempo, per giornata) per trascorrere del tempo in città ed è anche possibile scaricare gratuitamente guide in formato pdf relative alla città ed ai parchi di Varese. Una sezione speciale è dedicata al “Sacro Monte di Varese”, Patrimonio Mondiale dell’Umanità dal 2003; in collaborazione con “Artevarese” è stato pubblicato nelle scorse settimane il progetto “Sacro Monte Travelcast”, audio guide scaricabili gratuitamente dal sito, dedicate al Sacro Monte di Varese, per un viaggio virtuale attraverso percorsi di arte, natura e fede alla scoperta del Sacro Monte, del borgo di Santa Maria del Monte e del Parco Regionale del Campo dei Fiori. Nella sezione “Eventi”  trovano spazio le manifestazioni a cura dell’Attività di Promozione del Territorio e un piccolo archivio con gli eventi passati. Nella sezione “Info point” è possibile verificare indirizzi, orari di apertura e numeri telefonici del punto informativo turistico del Comune di Varese, aperto al pubblico, oltre a notizie in tempo reale rispetto al nuovo IAT di Via Romagnosi, di prossima apertura.

Nella sezione “Gallerie Fotografiche” sono presenti tre diverse raccolte fotografiche: la città, il Sacro Monte e il lago di Varese, tre delle principali attrazioni di Varese, mentre nella sezione dei “Link” viene  fornita una lista di siti internet di Enti ed Associazioni che si occupano di turismo e del territorio; infine si trovano la sezione “Contatti”, con tutti i recapiti dell’ufficio Promozione del Territorio e la sezione “News”, in cui si trovano notizie interessanti e dove ci si può iscrivere per essere informati su tutte le iniziative proposte dall’ufficio.

9 novembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “Si moltiplicano i siti del Palazzo

  1. Filippo De Sanctis il 9 novembre 2009, ore 18:18

    Gentile Direttore,

    Bella idea quella di promuovere la città di Varese attraverso il web!
    Anzi vivo un brivido di emozione, gestendo la più significativa struttura culturale e di intrattenimento della città, e dunque aspettandomi di vederla bene in evidenza sul sito alla voce eventi o ancora melgio Teatro.
    E invece nulla.

    Non mi do per sconfitto e provo in altre aree del sito; trovo un labile riferimento nella “generica” sezione “tempo libero”.
    Ma anche in questo caso non ottengo soddisfazione perchè non c’è traccia del Teatro ( o anche della sola stagione di prosa comunale ) bensi rimanda al sito http://www.varesecultura.it oppure all’agenda di http://www.varesenews.it ( e perche propio quella di agenda? ). Insomma un labirinto di pagine per arrivare a sapere che a Varese c’è un Teatro.

    Il mio giudizio non è certo di approvazione per l’ennesima dimostrazione di totale disinteresse verso una struttura che muove 100mila persone ogni stagione e ospita i più significativi nomi del teatro e dello spettacolo italiano, con più di 50 spettacoli in cartellone.

    Per puro divertimento ho cercato il sito di promozione turistica della prima città che mi è venuta in mente ovvero FANO, cosa ho trovato? be andate a vedere un po cosa c’è nel loro sito: http://www.turismofano.com
    P.S. dimenticavo il sito di Fano è tradotto in: 5 lingue,!

    Cordiali saluti

    Filippo De Sanctis
    Teatro di Varese

Rispondi