Economia

A Varese si rafforza l’alleanza tra Inail e Asl contro incidenti sul lavoro e morti bianche

cantieri1

Una collaborazione sempre più stretta e rafforzata tra Inail e Asl di Varese nell’ambito della prevenzione, ma anche della raccolta e analisi dei dati e nelle procedure burocratiche legate agli accertamenti in caso di infortunio. Con un documento di intesa siglato tra i due enti si è messa nero su bianco una collaborazione che si è avvita già da alcuni anni e che ha visto sempre più un fronte comune nel campo della tutela della salute sui luoghi di lavoro.

L’obiettivo dell’accordo siglato è quello di rafforzare e rendere stabile la collaborazione sul territorio, evitando anche di duplicare gli interventi e gli accertamenti laddove ciò possa essere fatto. Grazie alla condivisione delle informazioni si agevolano gli accertamenti di natura assicurativa da parte dell’Inail e si rende più efficace l’indagine ispettiva e conoscitiva da parte della Asl nei casi di incidenti o negli accertamenti che riguardano malattie ed invalidità.

Tra i vantaggi del fare rete, inoltre, vi è l’utilizzo di una banca dati messa a punto da Inail che permette di monitorare e analizzare l’andamento infortunistico settore per settore, potendo trarre da ciò anche indicazioni circa l’urgenza di interventi di prevenzione.

4 novembre 2009 Paola Provenzano p.provenzano@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi