Teatro

A Luino s’insegna a far ridere

Nanni Svampa

Nanni Svampa

Lancio ufficiale, domani, della prima scuola del Teatro Comico Città di Luino Lago Maggiore, ideata e realizzata dall’attore e regista Francesco Pellicini. La scuola è nata dalla volontà dell’Associazione Culturale Festival del Teatro e della Comicità Città di Luino in collaborazione con la Fondazione Cariplo ed il fondamentale supporto del Comune di Germignaga, paese organizzatore dell’evento. La scuola, nelle intenzioni dell’Associazione, mira a creare un laboratorio comico lacustre permanente, i cui insegnanti siano gli stessi attori comici nati e cresciuti in provincia di Varese, ed in particolare proprio a Luino, terra simbolo della comicità italiana. La scuola avrà una durata di 3 mesi complessivi (febbraio aprile 2010) con cadenza bisettimanale (mercoledì e venerdì), dalle 20.30 alle 23.30. Unica eccezione il mese di marzo: per motivi organizzativi, le lezioni si svolgeranno esclusivamente di mercoledì. Unico requisito per accedere al provino è quello di avere un’età compresa tra i 18 e i 40 anni. I candidati prescelti ai provini, ai fini della validità del diploma di fine scuola, dovranno partecipare ad una soglia minima di 15 lezioni da programma. La scuola è gratuita e il numero massimo di partecipanti al corso è di 25 apprendisti, selezionati tramite provino da tenersi presso il Teatro Italia di Germignaga. Al provino l’aspirante stagista dovrà presentarsi recitando un monologo (non necessariamente comico) di almeno 3 minuti; in alternativa 3 poesie (preferibilmente scritte dall’autore) e una canzone comica dallo stesso interpretata. Il superamento del provino e l’ammissione alla scuola è ad insindacabile giudizio della commissione (la quale è formata da Roberto Brivio, Davide Rota, Francesco Pellicini). Una scuola con un “cast” di docenti di ampia fama: Roberto Brivio (I Gufi) e Davide Rota, giornalista e saggista, docenti fissi a rotazione. E poi Enzo Jacchetti, Antonio Provasio, Max Cavallari, Cochi Ponzoni, Alberto Patrucco, Nanni Svampa in qualità di comici relatori.

28 ottobre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Un commento a “A Luino s’insegna a far ridere

  1. giorgio di piccolo il 28 ottobre 2009, ore 22:58

    Scuola, o corso per amatori della comicità, forse dar un nome così importante a un corso di teatro, come tanti altri, come quelli di Varese Corsi. E’ troppo!!!

Rispondi