Castellanza

Sbloccata la galleria del Malpensa Express a Castellanza. Chiusura lavori entro gennaio

malepnsaexAccordo raggiunto. Il cammino che dovrà condurre alla realizzazione del tunnel del Malpensa Express in cui dovranno scorrere i treni che attraverseranno la tratta ferroviaria di Castellanza riprende spedito. La meta finale è il 31 gennaio 2010, data in cui dovrà essere chiuso il cantiere per lasciare spazio, dall’1 febbraio, alla circolazione dei treni che passano per Castellanza in galleria. Il raggiungimento dell’intesa in Regione Lombardia tra il Pirellone, Ferrovie Nord Milano, aziende, enti locali e rappresentanze sindacali ha consentito la ripartenza del cammino. Un cammino che si era bruscamente interrotto alcuni giorni fa allorchè gli operai avevano occupato con una manifestazione sindacale il cantiere delle Ferrovie Nord castellanzesi per protestare contro la messa in mobilità e i mancati pagamenti di alcuni mesi di lavoro. Del nuovo, preziosissimo passo compiuto al tavolo del Pirellone il sindaco Fabrizio Farisoglio si è detto molto soddisfatto: “il protocollo d’intesa – ha spiegato – è frutto di un impegno preso dalle amministrazioni comunali di Castellanza e Busto Arsizio che ha evitato di arrivare a una situazione che avrebbe avuto esiti drammatici, con la perdita di ulteriore tempo nella realizzazione dei lavori e il rischio di vedere vanificato ogni sforzo per mantenere la fermata dei treni sul nostro territorio e usufruire del tunnel interrato; l’auspicio è ora quello che i tempi fissati vengano rispettati recuperando il più possibile”. L’accordo prevede riapertura immediata del cantiere, mantenimento dei livelli occupazionali, chiusura dei lavori per il 31 gennaio prossimo e adozione di misure di sicurezza adeguate.

17 ottobre 2009 Cristiano Comelli redazione@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi