Arte

Premio del Circolo degli Artisti a Toto Bulgheroni, l’imprenditore che ha portato Varese nel mondo

Antonio Bulgheroni

Antonio Bulgheroni

Un’associazione impegnata nella diffusione della cultura sul territorio come il “Circolo degli Artisti di Varese” assegna, ogni anno, un riconoscimento a chi si segnala per la propria attività in ambito artistico o imprenditoriale. Appuntamento a Varese, oggi pomeriggio, alle ore 17, presso il Salone Estense del Comune, per la consegna del Premio “Circolo degli Artisti di Varese”,  che nel 2009 giunge alla nona edizione.

La cerimonia giunge nell’anno di vigilia del compimento dei novant’anni di vita della storica associazione artistica varesina, nata nel 1920, con un percorso storico che l’ha vista con varie denominazioni e tuttora vitale e attivissima  non solo su un ampio territorio dell’Insubria, ma anche a livello nazionale. L’Associazione  ha deciso di consegnare il premio ad Antonio Bulgheroni, industriale, Cavaliere del Lavoro, “per aver portato l’imprenditorialità varesina nel mondo”. Questa la motivazione che caratterizza la consegna del Premio, nella cerimonia che vedrà la presenza del sindaco di Varese, Attilio Fontana, e del presidente del Circolo degli Artisti di Varese, Ferruccio Zuccaro. Il riconoscimento consiste in una grande medaglia in argento, opera del maestro scultore Floriano Bodini, socio del Circolo, ispirata a “Le Tre Marie” della Basilica di San Vittore in Varese e cesellata da Giovanni Borghi di Malnate. Matteo Inzaghi, direttore di Rete 55, parlerà su “Comunicazione e imprenditoria”.

Le altre illustri personalità che hanno ricevuto il premio per aver contribuito ad una fattiva evoluzione culturale e imprenditoriale nel territorio insubre sono lo storico Luigi Ambrosoli, il rettore dell’Università dell’Insubria, Renzo Dionigi, l’imprenditore-mecenate Ernesto Redaelli, l’architetto Mario Botta, il collezionista Giuseppe Panza di Biumo, lo scultore Floriano Bodini, l’avvocato Ferruccio Zuccaro, mecenate, Salvatore Furia, fondatore dell’Osservatorio Astronomico del Campo dei Fiori.

14 ottobre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi