Volontariato

Corso targato Forum Associazioni Famigliari

home4_01Riflettori puntati del Forum delle Associazioni Famigliari di Varese sui giovani. Quei giovani che operano in oratorio come educatori, ma presenti anche al di fuori. Come sottolinea Giampaolo Martinelli, presidente del Forum, “non abbiamo però a cuore solamente gli oratori, frequentati ancora in larga parte da figli di famiglie cattoliche, ma abbiamo pensato quindi di intervenire un po’ più “a monte”, per preparare degli operatori che fossero “figure di riferimento”, a prescindere dal luogo dove queste figure andranno ad operare: certamente negli oratori, ma anche nella Scuola, o in altri i luoghi di aggregazione nei quali i giovani di trovano e si riconoscono”. Da questa riflessione è nato un corso di formazione dal titolo “Essere educatori”. Si tratta di un percorso di formazione per volontari educatori di preadolescenti e adolescenti. Un corso per dare strumenti adeguati a ragazzi tra i 20 ed i 30 anni che, condividendo il progetto educativo dell’oratorio, ma non solo di esso, siano disposti a metterci qualcosa in più, in termini di passione, di tempo e di investimento sul proprio futuro. Un progetto sviluppato con il responsabile decanale per la Pastorale Giovanile, don Luca Sorce, e con il Cesvov. Continua Martinelli: “Già da qualche anno esistono esperienze, anche nelle nostre parrocchie, di educatori che operano con criteri professionali, indossando il compito di “direttore di oratorio”, con l’incarico di animare la pastorale giovanile. In parte è nato da una necessità causata dalla diminuzione in questi anni di nuovi preti. In  realtà è diventato lo stimolo a con le competenze più appropriate un ambito delicato”. Il corso promosso dal Forum varesino può motivare e rinfoltire questi nuovi responsabili degli oratori. Il corso è volutamente limitato a non più di 30 giovani

24 settembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi