Musica

A Maccagno il duo Canino-Tagliavini

Bruno Canino

Bruno Canino

Importante appuntamento per la Rassegna “Interpretando suoni e luoghi”,  progetto triennale realizzato con il finanziamento Interreg della Comunità Europea per la cooperazione italo – svizzera in collaborazione tra le Comunità Montane della Provincia di Varese, con capofila la Valganna-Valmarchirolo, e il Conservatorio della Svizzera italiana, che vede anche  il sostegno della Provincia di Varese. La rassegna si sposta nelle valli del Luinese, mercoledì 23 settembre alle ore 21 presso l’Auditorium di Maccagno, all’interno del complesso sorto dalla ristrutturazione dell’ex Opificio Puccioni, che ospiterà l’esibizione del grande pianista Bruno Canino musicista raffinato e di infinita esperienza, insieme al violinista Francesco Tagliavini. Un concerto di punta della Rassegna, che offre, grazie anche alla collaborazione con la programmazione musicale dell’Auditorium,   la possibilità di godere della presenza di artisti di grande valore  sul nostro territorio. Il programma, all’insegna della Grande Musica, prevede l’esecuzione di sonate per violino  e pianoforte di Mozart, Hindemit,  Debussy e Ravel. L’ingresso, come sempre è libero.

20 settembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi