Economia

Dibattito all’Insubria sulla recente enciclica di Benedetto XVI. Con gli economisti Zamagni e Coda

Benedetto XVI

Benedetto XVI

Una voce autorevole, come quella di Papa Benedetto XVI, ha mostrato, nella sua ultima enciclica “Caritas in Veritate”, la capacità di confrontarsi con la complessità dei temi economici e sociali di oggi. Una lettura critica, ma anche supportata dal riferimento ai valori cristiani del magistero sociale della Chiesa. Proprio a partire da questo documento, l’Ucid di Varese (Unione cristiana imprenditori e dirigenti) ha organizzato un momento di approfondimento aperto a tutti. E’ in programma giovedì 24 settembre, alle ore 21, presso l’Aula Magna dell’Università dell’Insubria, in via Ravasi, Varese. Il titolo è diretto: “L’economia secondo la Chiesa”. Due big dell’economia interverranno con le loro riflessioni: il professor Stefano Zamagni, dell’Università di Bologna, e Vittorio Coda, dell’Università Bocconi. Per stimolare la riflessione ed offrire ulteriori spunti di approfondimento sarà presente don Luca Violoni, dell’Università dell’Insubria, mentre il rettore professor Renzo Dionigi è stato invitato a introdurre i lavori. Coordinerà il giornalista Gianni Spartà. Il presidente dell’Ucid, Ambrogio Taborelli, e il Consiglio hanno come obiettivo quello di far conoscere di più e meglio la nuova enciclica papale, che sarà presentata in questa occasione di alto livello culturale e sociale.

16 settembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi