Economia

La Campionaria riparte in attesa del trasloco

home1_01E’ ancora una volta Campionaria. Nell’area della Schiranna riparte la Fiera di Varese, un appuntamento tradizionale della ripresa post-estiva che si svolge nella città giardino dal 12 al 20 settembre. Una manifestazione sempre organizzata dal tandem formato dalla bergamasca Ciesse servizi e dal Comune di Varese, e che a palazzo Estense ci si augura confermi (o addirittura superi) le 70 mila presenze della scorsa edizione. Gli organizzatori sottolineano le novità di questa edizione 2009, che conta su oltre 200 espositori (varesini al 65%): a partire da “Varese abbraccia l’Abruzzo”, una grande piazza solidale che ospiterà 11 realtà imprenditoriali abruzzesi, che offriranno i loro prodotti tipici. Altra novità sarà “Varese Ambiente & Energia”, uno spazio dentro il quartiere fieristico che presenterà le iniziative più originali che rendono possibile un risparmio energetico. Collegato, invece, alla corsa verso l’Expo 2015, l’iniziativa ExpoKids, programma di laboratori didattici per i più piccoli che verranno coinvolti sul fronte dell’educazione ambientale e alimentare, e che saranno a cura della cooperativa sociale Cre@idee di Morazzone. Ancora una volta saranno in fiera la rassegna gastronomica Varese Sapori, con la partecipazione di Coldiretti, Confagricoltura e Cia, oltre al Consorzio Varese da Gustare, e la promozione della rassegna dell’Artigianato Artistico Varesino Art Art, organizzata dalla Camera di commercio, da Comune e Provincia di Varese con le associazioni artigiane a Ville Ponti, un evento che giunto alla settima edizione è in programma dal 22 al 25 ottobre. Infine, grande convegno sulla cooperazione organizzato da Confcooperative il 13 settembre, a partire dalle ore 9.15, nell’Area Eventi della kermesse. Tra le questioni ancora irrisolte quella del parcheggio, certamente non adeguato alla manifestazione e ai suoi numeri. E’ allo studio (ormai da anni) il trasferimento della manifestazione. Dove? Bocche cucite in Comune.

8 settembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi