Arte

La “Quarta dimensione” si chiude con un omaggio ad Artaud

L'artista Federica Fioroni

L'artista Federica Fioroni

Prima alcuni passanti distratti che cercavano di capire cosa stesse succedendo, poi qualche piccolo gruppo di giovani interessati all’iniziativa, infine una cerchia di spettatori di tutto rispetto, hanno seguito in Corso Matteotti, a Varese, la performance organizzata dalla Galleria di Emilio Ghiggini, capace di rompere l’incantesimo dello struscio soporifero in centro il sabato pomeriggio. La performance è stata realizzata dalla giovane Federica Fioroni e dal suo gruppo, e consisteva nell’imprigionamento degli artisti in camicie di forza dalle quali dovevano liberarsi. Ma chi l’avrebbe mai detto che un momento di autentica “Performing art” avrebbe potuto destare i varesini dal loro torpore estivo? Tanto più che l’evento proposto da Emilio e dalla figlia Eileen Ghiggini, ora impegnata in un master condotto da Marco Goldin, presentava una vertiginosa stratificazione di rimandi e significati: centrale la figura di Antonin Artaud, padre del teatro contemporaneo (altro che Brecht…), che indossò molte camicie di forza nella sua drammatica esistenza, ma che sragionò sulla danza messicana del Peyotl in alcuni suoi testi (riprodotti sulle camicie dei performers), danza di liberazione e di fuga dal dolore terreno verso un mondo “altro”. Il titolo della performance della giovane artista era “Menadi InCastrate”, e ha suscitato non poca curiosità tra passanti, famiglie, gruppi di giovani a passeggio in centro.  Tutto questo a conclusione di una coraggiosa rassegna, dal titolo “Quarta dimensione”, ospitata alla galleria varesina e che vedeva protagonisti alcuni giovani artisti (oltre alla Fioroni, Antonia Iurlaro con Silvia Perindani, Shpati Hodoj, Cristian Luca Merisio, Daniele Nitti Sotres e Pietro Zucca) che nei mesi estivi hanno presentato i loro lavori. Una scelta difficile e coerente da parte dei Ghiggini, che continuano nel loro itinerario solitario, ma sempre più apprezzato da critica e pubblico (intelligente).

6 settembre 2009 Andrea Giacometti direttore@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi