Teatro

Cartellone unico al Teatro di Varese, già aperta la vendita. In pole position Legnanesi e Ranieri

Massimo Ranieri

Massimo Ranieri

Sono gocce, ma continue, che arrivano anche all’ora di pranzo. Sono i tanti varesini che continuano, curiosi e interessati, a rivolgersi alla biglietteria del Teatro Apollonio di Varese per vedere cosa offre la nuova stagione teatrale, che al momento viene elencata in un foglio con date, titoli e abbonamenti. E, in molti casi, acquistare abbonamenti e biglietti. Al momento, tra i più gettonati, i Legnanesi e il concerto di Masimo Ranieri. Sono oltre 50 le proposte in programma, per un cartellone che unisce per la prima volta in un’unica stagione quella privata del Teatro di Varese e quella che possiamo ormai chiamare l’ex stagione comunale, e che oggi è stata ribattezzata, nel cartellone, Stagione di Prosa (7 spettacoli, che in platea, in abbonamento, costano 164,50 euro, in prima galleria 136,50, in seconda galleria 105). Ci sono poi gli abbonamenti Musical con 5 spettacoli (platea 150 euro, prima galleria 132,50, in seconda 105), Danza con 6 spettacoli (platea 150, prima galleria 126, seconda 96), Opera Lirica con 3 spettacoli (platea 93, prima galleria 87, seconda 75) e Comici con 5 spettacoli (platea 107,50, prima galleria 87,50, seconda 75). Restano anche le soluzioni più originali: “6 Libero”, carnet di biglietti a prezzo scontato, che permette la massima libertà di scelta tra tutti gli spettacoli in cartellone, non nominativo che può essere usato liberamente in famiglia o con gli amici; e poi “4 Young”, carnet giovani fino ai 18 anni, che attraverso questa formula, possono accedere ad un prezzo particolarmente scontato agli spettacoli del Teatro di Varese.

3 settembre 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi