Sindacato

Scompare Loris Andreotti, segretario generale della Fim Cisl di Varese

Loris Andreotti

Loris Andreotti

E’ mancato improvvisamente per un malore, il segretario generale della Fim-Cisl di Varese, Loris Andreotti, 54 anni. Il dirigente sindacale si è sentito male nella casa di Malnate ed è stato trasferito d’urgenza all’Ospedale di Varese. “Abbiamo perso un amico e un dirigente sindacale di qualità – dichiara commossa Carmela Tascone, segretario generale della Cisl varesina -. Un sindacalista autentico, sempre attento alle questioni reali e vicino alla gente. Un dirigente dei metalmeccanici sempre puntuale e concreto”.

27 agosto 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Scompare Loris Andreotti, segretario generale della Fim Cisl di Varese

  1. marco molteni il 27 agosto 2009, ore 20:40

    Profondamente colpito per l’improvvisa scomparsa di Loris, voglio ricordarlo per impegno,equilibrio e modestia doti molto apprezzate per la nostra attività.
    A nome di tutta la UIL di Varese commosse condoglianze a tutta la famiglia.

  2. franco stasi il 28 agosto 2009, ore 10:54

    ha avuto la fortuna e il piacere di conoscere LORIS nella mia esperienza lecchese da Segretario Fiom. Caparbio, competente, leale e sempre attento alle ragioni dei più deboli e all’ unità sindavcale, anche in questi momenti molto difficili per tutti.E’ una grande perdita per tutto il movimento sindacale.La CGIL di Varese si stringe al dolore della famigla e degli amici e compagni della Fim e della CISL.

Rispondi