Gorla Minore

Sorge a Gorla Minore la casa delle associazioni. Restyling dell’ex tripperia da 800 mila euro

parco_durini_gorla_minoreDa tempo è nota come l’ex tripperia. Era infatti un’azienda in cui si fabbricava la trippa. Adesso, invece, quell’edificio caratterizzato in questi anni da uno stato di fatiscenza, si avvia a cambiare decisamente pelle e a diventare uno dei poli culturali di Gorla Minore. La giunta del sindaco Giuseppe Migliarino, per questo scopo, ha messo sul piatto una somma di circa 800 mila euro. La riqualificazione dell’edificio prevede innanzitutto la destinazione di uno spazio a nuova sede del Corpo bandistico cittadino che, oltre a essere uno dei sodalizi più vivaci sul piano propositivo in paese, è anche in cerca di un nuovo spazio in cui poter allargare la famlglia con l’arrivo di eventuali forze fresche. Un’altra parte dell’edificio sarà invece interamente a disposizione del gruppo “Amici del ballo”, realtà nata da pochissimo ma già in decisa espansione. Un’ultima finalità del restyling, ma non per importanza, mira a ritagliare uno spazio per gli spettacoli scolastici con la messa a disposizione di un palco e di 250 posti a sedere. Fin qui l’attenzione all’interno, ma la giunta non intende certo trascurare neppure l’aspetto esterno. La struttura, infatti, sarà dotata di rivestimenti in legno e di un impianto fotovoltaico che si inquadra nella filosofia di potenziamento dell’utilizzo di energie alternative, pulite e a basso costo sposata da tempo dalla giunta Migliarino. Da ricordare che l’impianto fotovoltaico sarà installato anche sopra la costruenda scuola materna nell’area di via Giacchetti.

5 agosto 2009 - Cristiano Comelli - redazione@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi