Milano

Una colonna sonora firmata Morricone

morriconeSarà forse un grande compositore italiano a mettere su carta le note di quello che potrà diventare l’inno dell’Esposizione mondiale. “Scrivere la colonna sonora per l’Expo? E’ interessante e mi piacerebbe anche. Ma non so se è giusto spendere”. Lo ha detto Ennio Morricone, il popolare compositore di musiche per film. Il musicista, che con la suia bacchetta dirige il concerto di chiusura della rassegna “Milano Jazz’in Festival”, in conferenza stampa si è soffermato sulla possibilità di comporre un inno per l’Expo milanese. ”In verita’ – ha aggiunto – non me l’ha chiesto nessuno e comunque bisogna vedere come spendere.Io posso scrivere un quartetto d’archi o anche un coro con orchestra… ci sono spese. E so che c’e’ la crisi”.

27 luglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi