Economia

A settembre le pmi saranno protagoniste

Carlo Sangalli

Carlo Sangalli

Nell’ambito dell’Expo 2015 a settembre la Camera di commercio di Milano terra’ gli stati generali dedicati alle piccole e medie imprese. Lo ha annunciato lo stesso presidente della Camera di commercio, Carlo Sangalli spiegando di aver gia’ avviato tavoli per le imprese, “per ascoltare e raccogliere le proposte del mondo imprenditoriale e trasformarle in progetti concreti destinati all’Expo. Questi tavoli, aperti alle associazioni di categoria e agli esperti dei singoli settori, tratteranno temi di interesse per le imprese come l’innovazione, l’attrattivita’ del territorio, l’accoglienza e l’internazionalizzazione”. Inoltre, ha proseguito Sangalli, “stiamo organizzando una piattaforma tecnologica, cioe’ una struttura multimediale dedicata all’assistenza e al raccordo informativo tra Expo e imprese. Nel 2015 questa struttura di servizi sara’ localizzata anche all’interno del  sito espositivo per rispondere alle esigenze degli espositori e
favorire l’incontro tra la domanda dei paesi esteri e l’offerta delle imprese locali”. “L’Expo diventa una opportunita’ straordinaria per riscrivere l’identita’ della citta’ – ha aggiunto Sangalli – e siccome le buone idee producono sempre effetti positivi noi come Camera di commercio organizzeremo a settembre gli stati generali delle piccole e medie imprese che sono il vero motore dell’economia e di questa Esposizione universale che sono certo sara’ un grande successo per Milano e per il nostro Paese”.

18 luglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi