Teatro

Laboratorio Zelig torna ai Giardini con “Ridi Varese!”, il meglio del cabaret e delle nuove promesse

italogiglioliIl meglio del cabaret in un’unica sera, in un solo spettacolo. E’ in programma per lunedì 20 luglio, alle ore 21.30, sotto il tendone dei Giardini Estensi del capoluogo, nell’ambito del cartellone dell’Estate varesina promosso dal Teatro di Varese, lo spettacolo “Ridi Varese! Cabaret”, il meglio del Laboratorio comico di Varese che ha animato i venerdì sera del Teatrino Gianni Santuccio in via Sacco. Uno spettacolo con una schiera di comici esilaranti e di diversi comici emergenti “made in Varese”. Direttamente dalla trasmissione tv “Colorado”, saliranno sul palco Tony Manero, GSM, Spoto & Rizzato, Max Pieriboni. da Central Staion (MTV). Rocco and Rollo, Antonio Ornano e Andrea Sambucco, Italo Giglioli, Le Cassiere Galli e Batocchio, Richi Bokor, il Valletto Felipe e tantissimi altri si alterneranno su palco per uno show all’insegna del divertimento e della grande comicità. Presenta Tommy Vee, veneziano, vero nome Tommaso Vianello, dj e produttore, fa parte di Moltosugo. Famoso per essere stato ospite della casa del Grande Fratello 4, ospite fisso di Buona Domenica tra il 2004 e il 2005, oggi fa parte della scuderia di Radio Dee Jay. Al suo fianco Felipe (ovvero Gianluca Beretta), l’alzatore di livello, che guadagna la ribalta per aiutare Tommy Vee a rendere il programma più alto. E lo fa riproponendo i suoi grandi classici dello spettacolo. Numeri strazianti già proposti sui palchi più prestigiosi del mondo… fa parte del cast di Central Station (Mtv). Poi c’è il gruppo GSM, ovvero Grandi Scuole Meridionali (con Francesco Rizzuto e Salvo Spoto), lo “sponsor” della serata. Infatti è grazie alle Grandi Scuole Meridionali se “Ridi Varese!” è stato realizzato. Cosa pubblicizzano? Ovvio, un corso per diventare terroni. Perché? Ovvio: perché “terrone è bello!”. Li abbiamo visti a Colorado Cafe (Italia 1), ora anche a Central Station (Mtv). Sul palco salirà anche Rocco and Rollo (Ivan Martorelli), il rocker di Cocullo. La chitarra granitica del Gran Sasso. L’ululato del Parco Nazionale D’Abruzzo. È il rocker duro e puro. Fa parte del cast Tony ma…Nero (Massimiliano Pipitone), il re della discoteca. Solo che i tempi sono cambiati. E le discoteche non sono più le stesse. Altra musica, altro look, altri linguaggi, altri rapporti con le donne. E lui non si ritrova più. Una sola cosa gli viene da dire: “Minchia!”. Da Colorado Cafe (Italia 1). Riky Bokor è diplomato in recitazione avanzata e dizione al Centro Teatro Attivo di Milano. Dal 2003 è il presentatore ufficiale del festival Nazionale del Cabaret. Ha partecipato a numerose trasmissioni televisive, quali: “La sai l’ultima”, “Voglia di cabaret”, “Vivere”, “Lista d’attesa”, “Bulldozer”, “Moda in piazza”, “Caffè Teatro Cabaret”. E ancora: la Fatina del prato della fantasia (Brenda Lodigiani), che ha studiato e insegna danza classica e modern jazz, e come ballerina ha partecipato a vari eventi; Italo Giglioli, nato a Varese,  monologhista tra i più comunicativi, partito dal laboratorio del Circolone di Legnano, fucina di talenti comici; Le cassiere Galli & Batocchio, e cioè Giorgia (Giorgia Battocchio) e Paui (Paola Galli), due ragazze e un sogno, quello di sfondare nel mondo della moda, prima, e in quello televisivo, poi. Ma è il confronto con… lo specchio che le dissuade dal continuare su questa strada! E poi il Professor Stefano Tommaselli (Antonio Ornano), esperto di animali, Andrea Sambucco, con le sue divertenti lezioni per diventare cabarettista in 5 minuti, Manuel Negro, che fonde la comicità del monologhista con le esperienze di intrattenitore e DJ. Infine, Max Pieriboni, varesino, a Colorado Cafè nei panni del Gladiatore Massimo Decimo Meridio-nale e di Bella, la ragazza bella di nome ma non di fatto.

17 luglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi