Varese

Nubifragio su Varese, le Nord e Aspem in tilt

home1_03Questa mattina, a causa del violento nubifragio che si è abbattuto su Varese tra le 8.30 e le 9, si sono registrati gravi disagi in città. Si è praticamente allagato piazzale Trento, e molto pendolari sono stati costretti a non uscire dalla stazione. Autobus sostitutivi sono entrati in funzione per assicurare la mobilità tra le stazioni di Varese centro e Casbeno. Sono state chiuse alcune strade in città, tra cui via Peschiera e via Zara. A causa della forte pioggia, allagata anche la sede Aspem ove sono ricoverati i mezzi aziendali: i servizi acqua, gas e igiene urbana programmati per la giornata odierna subiranno ritardi o verranno posticipati.

FOTOGALLERY

15 luglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi