Politica

La Giunta di Varese querela il giornalista Michele Serra

Michele Serra

Michele Serra

L’1 luglio la Giunta di Varese ha deciso all’unanimità di querelare il giornalista Michele Serra e il settimanale “L’Espresso”. Oggetto della querela, un articolo di Serra apparso nella rubrica, tenuta dal giornalista sul settimanale “L’Espresso”, dal titolo “Satira preventiva”. Nel pezzo incriminato si parlava di Varese come “Firenze del Nord” e di un assessore leghista chiamato “il Casciabàl”. Un pezzo di satira, in cui però la Giunta di palazzo Estense ha ravvisato intenti diffamatori. Da qui, la querela. Già all’epoca della pubblicazione dell’articolo si erano levate le critiche del sindaco di Varese, Fontana, e del presidente della Provincia di Varese, Dario Galli.

14 luglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi