Musica

Il sipario dei Giardini Estensi si apre sull’opera buffa italiana: Donizetti e Pergolesi i protagonisti

donizzetti_internoAnche l’opera lirica approda sul palco della tensostruttura dei Giardini Estensi di Varese. A cura del Teatro dell’Opera di Milano, l’Orchestra Filarmonica di Milano proporrà nel cartellone “Il Teatro d’Estate”, promosso dal Teatro di Varese, due produzioni dedicate all’opera italiana, una scelta che certamente è legata al buon successo ottenuto dalle opere sul palco dell’Apollonio nel corso dell’ultima stagione. Martedì 7 luglio, alle 21.30, è la volta dell’opéra-comique in un atto “Rita ou le mari battu” (intitolata anche “Deux hommes et une femme”), scritta da Gaetano Donizetti, un Donizetti comico, che non vide mai rappresentare questa sua opera in vita, dato che la “prima” parigina di “Rita” è del 1860. L’ostessa Rita, creduta vedova di Gaspar, si è risposata con Peppe. Anche Gaspar crede che la moglie sia morta e si presenta un giorno all’osteria, confidando a Peppe d’essere tornato per ottenere il certificato di morte della moglie, per potersi risposare. Peppe è felice di liberarsi d’una moglie così insopportabile, ma Rita non vuole sparne più del vecchio marito. Gaspar si finge monaco e fa confessare a Peppe l’amore per Rita. I due si riconciliano e Gaspar ottiene di partire per il Canada a sposare la sua amata. Nel cartellone operistico varesino c’è anche, il 4 agosto, alle 21.30, sempre alla tensostruttura dei Giardini, una delle opere pià celebri di Giovan Battista Pergolesi, “La Serva Padrona”, opera buffa su libretto di Gennaro Antonio Federico. L’opera di Pergolesi fu rappresenta la prima volta al Teatro San Bartolomeo di Napoli il 28 agosto 1733, quale intermezzo all’opera seria “Il prigionier superbo”, dello stesso Pergolesi, destinata a non raggiungere neppure lontanamente la fama della “Serva padrona”. Ecco la storia: Serpina è la serva di Uberto e desidera essere sposata da quest’ultimo per cambiare il suo stato sociale. Con l’aiuto di Vespone, escogita un inganno per costringere Uberto al fatidico passo. Il finale corona, in un frizzante duetto, la vittoria della intrepida Serpina.

2 luglio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti a “Il sipario dei Giardini Estensi si apre sull’opera buffa italiana: Donizetti e Pergolesi i protagonisti

  1. » Don Pasquale music overview il 6 luglio 2009, ore 00:37

    [...] Il sipario dei Giardini Estensi si apre sull’opera buffa italiana … [...]

  2. Italian Week Official Italian Festival | Italian Home Decor il 6 aprile 2010, ore 15:29

    [...] Il sipario dei Giardini Estensi si apre sull’opera buffa italiana: Donizetti e Pergolesi i pro… [...]

Rispondi