Varese

Persone e volti della “Notte Bianca”. Tempo di bilanci

home1_01Passata la “Notte Bianca”, è tempo di bilanci. Gli uffici stampa lanciano il messaggio: ottanta mila i partecipanti. E’ sempre difficile quantificare, anche per la dispersione degli eventi in città, tra piazze, strade, gallerie. Tanta gente è uscita da casa, senza dubbio, una volta che ha visto Giove pluvio andarsene a dormire. Tante persone, ma soprattutto tante famiglie, che magari non hanno fatte le ore piccole, ma che hanno partecipato all’evento. Considerato il brutto momento, e la scelta non scontata di organizzare la festa, il bilancio è positivo. Anche ad essere attenti e senza mai chiudere un occhio critico (ma non dovrebbe essere il mestiere dei giornalisti? anche a Varese?), anche considerata la defezione dei commercianti, la manifestazione è andata bene. La cosa migliore, lo ripetiamo, è stato vedere, la mattina dopo, qualche pezzo di bicchiere di plastica in giro, ma nessun pezzo di vetro. E allora per chiudere il capitolo “Notte Bianca con l’Abruzzo”, abbiamo pensato di proporre una galleria fotografica con la gente e i volti di quella notte a Varese. Bella gente, bei volti.

FOTOGALLERY

29 giugno 2009 - Andrea Giacometti - direttore@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi