Milano

Fondo Famiglia-Lavoro della diocesi, un dibattito a Milano. Aiutate mille famiglie in difficoltà

Il cardinale Dionigi Tettamanzi

Il cardinale Dionigi Tettamanzi

Un convegno per fare il punto sul Fondo Famiglia-Lavoro promosso dalla Diocesi di Milano, a sostegno di lavoratori e famiglie che la crisi ha colpito. Titolo del dibattito “Non c’è futuro senza solidarietà”, in programma martedì 30 giugno, alle 17.30, presso il Centro Congressi della Fondazione Cariplo (via Romagnosi 8, Milano). Un’occasione per riflettere sul valore della solidarietà in un periodo caratterizzato da una forte crisi economica, che si avverte anche nella ricca e industriosa Milano. La riflessione prende spunto dall’ultimo volume dell’arcivescovo di Milano, il cardinale Dionigi Tettamanzi, un volume che ha lo stesso titolo dell’incontro, è pubblicato dalle Edizioni San Paolo ed è stato lanciato anche nel corso di una lunga intervista trasmessa nella trasmissione di Fabio Fazio. L’incontro del 30 giugno è legato all’uscita del volume, e avviene a sei mesi dall’avvio del Fondo Famiglia-Lavoro, lanciato dal Cardinale nella notte di Natale 2008: oggi questa iniziativa ha già raccolto più di 4,5 milioni di euro e sta sostenendo un migliaio di famiglie. Su questi temi, il 30 giugno parleranno a Milano il direttore del “Sole 24 Ore”, Gianni Riotta, il presidente di Fondazione Cariplo, Giuseppe Guzzetti, il direttore di Aaster, il sociologo Aldo Bonomi, il vicario generale della Diocesi di Milano, monsignor Carlo Maria Redaelli, il presidente del Fondo Famiglia-Lavoro, monsignor Luigi Testore, e la studentessa Valentina Rotondi. Alcuni brani eseguiti da “Identità Plurali”, gruppo di strumentisti della Casa della Carità, faranno da cornice all’incontro.

28 giugno 2009 - Andrea Giacometti - direttore@varesereport.it
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi