Volontariato

Anziani meno soli grazie agli spaghetti biologici

volontariato01Sabato 30 maggio appuntamento con la solidarietà. I volontari dell’ Auser Volontariato Varese saranno in piazza della Repubblica a Varese dalle ore 9.00 con gli spaghetti biologici per sostenere il Filo d’Argento, il servizio telefonico dedicato agli anziani soli ed emarginati. La pasta dell’Auser è frutto del Progetto Libera Terra che, grazie alla legge 109 del ’96, restituisce alla collettività beni confiscati alle mafie con l’obiettivo di sviluppare un circuito economico legale e virtuoso. Una pasta “antimafia” che aiuta gli anziani. Il Filo d’Argento, il telefono amico degli anziani. Lo scorso anno il Filo d’Argento ha risposto in tutta Italia a 500.000 chiamate ed effettuato 1 milione 245 mila interventi di aiuto alla persona. I punti di ascolto sono 120 e i volontari mobilitati 15.310, per un totale di oltre 2 milioni e 500 mila ore di volontariato. A contattare il Filo d’Argento sono soprattutto donne anziane con più di 75 anni che vivono per la maggior parte da sole. Fra le prestazioni più richieste il cosiddetto “trasporto sociale” come l’essere accompagnati dal medico o presso strutture socio-sanitarie per visite e controlli, segno evidente che il volontariato supplisce grave carenze sul fronte della mobilità, in particolare della terza età. Il Filo d’Argento Auser è dotato del Numero Verde Nazionale 800-995988 (gratuito senza scatto alla risposta), attraverso il quale gli anziani hanno la possibilità di richiedere la consegna della spesa o dei farmaci, essere accompagnati per visite e controlli medici, o semplicemente un amico con cui parlare. Un servizio attivo tutti i giorni dell’anno, festivi compresi, dalle 8 alle 20. Sono oltre 5 milioni e 600mila gli anziani che vivono in solitudine, di cui il 38% sono donne. Rimanere soli è triste per chiunque, ma lo è ancora di più per chi non ha voce, per chi non può più contare sulle proprie forze per andare avanti. Da 20 anni la rete di solidarietà del Filo d’Argento Auser è impegnata ad aiutare queste persone per qualsiasi necessità, sostenendoli nell’affrontare meglio la vita quotidiana, offrendo loro un aiuto concreto, amicizia e solidarietà.

28 maggio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi