Cinema

Al Nuovo di Varese anteprima nazionale del film tratto dal best-seller di Stieg Larsson

larsson_01Se Varese non sembra capace di trovare la formula giusta sul fronte dei libri, resta invece città molto attenta al cinema. Dopo il successo ormai storico di “CortiSonici” e il nuovo traguardo ottenuto dal recente festival “A-Tube”, ora lo storico cineclub “Filmstudio ‘90″ annuncia, per giovedì 28 maggio, presso il Cinema Teatro Nuovo di Varese, alle ore 21, l’anteprima nazionale dell’atteso film “Uomini che odiano le donne”, tratto dall’omonimo best seller di Stieg Larsson, fenomeno editoriale del 2008. Si tratta di una pellicola di Niels Arden Oplev, che vede tra gli interpreti Michael Nyqvist, Noomi Rapace, Lena Endre. E’ la storia di Harriet Vanger che è scomparsa quarant’anni fa sull’isola di proprietà dal suo potente clan familiare, proprio mentre si teneva una riunione di famiglia. Il suo corpo non è mai stato ritrovato, ma suo zio è da sempre convinto che sia stata assassinata e che a ucciderla sia stato uno del clan. Nonostante tutto il tempo passato ha ancora il desiderio di indagare sul passato e per farlo assume Mikael Blomkvist, un giornalista economico in crisi, e Lisbeth Salander, una hacker tatuata e senza scrupoli. Dopo aver collegato la scomparsa di Harriet a una serie di grotteschi delitti avvenuti una quarantina d’anni prima, i due investigatori improvvisati cominciano a penetrare una storia familiare oscura e sconvolgente. Ma i Vanger sono gelosi dei loro segreti, e Blomkvist e Salander scopriranno di cosa siano capaci pur di difenderli. Oltre a giovedì, la pellicola resterà venerdì 29 maggio – ore 18.30 e ore 21.30; sabato 30 maggio – ore 19.45 e ore 22.30; domenica 31 maggio – ore 18.30 e ore 21.30; lunedì 1 giugno – ore 19.45 e ore 22.30; martedì 2 giugno – ore 15.45, ore 18.30 e ore 21.30.

27 maggio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi