Chiesa

Dissolta l’identità cristiana? Parla monsignor Rino Fisichella

basilicaSarà una riflessione intensa, con un personaggio di sicuro richiamo e, al centro, un tema di estrema attualità. Venerdì 15 maggio, alle ore 18, sotto le volte della Basilica di San Vittore a Varese, interverrà monsignor Rino Fisichella, rettore della pontificia Università lateranense e presidente della pontificia Commissione per la vita, il quale affronterà il tema “I cristiani nella società”. La presenza del magnifico rettore a Varese risulta ancora più interessante perchè segue di pochi giorni l’uscita nelle librerie dell’ultima opera di Fisichella, un testo che fa discutere dal titolo ”Identità dissolta. Il cristianesimo lingua madre dell’Europa” (Mondadori Editore). Il sottotitolo è un’espressione presa in prestito dal grande Goethe e sintetizza con efficacia il psniero di monsignor Fisichella. “L’Europa è nata cristiana e soltanto nella misura in cui conserverà questa identità potrà realizzare ciò che è stata nel passato e ciò che le permetterà di sopravvivere nel futuro senza dissolversi. Un popolo privo di religione, infatti, tende a perdere coesione, e si indebolisce sempre più, fino a smarrire completamente la propria identità”.

12 maggio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi