Chiesa

Ricordato al De Filippi il fondatore monsignor Pigionatti

Monsignor Tarcisio Pigionatti

Monsignor Tarcisio Pigionatti

Varese si prepara a ricordare un sacerdote molto amato dal nostro territorio. Lunedì 11 maggio, ricorre infatti il 12° anniversario della morte di Monsignor Tarcisio Pigionatti, una ricorrenza che il De Filippi, la Fondazione S. Vittore e la Sezione Alpini di Varese celebreranno con una messa sabato 16 maggio alle ore 20.30, presso la sala intitolata a “don Pigio” presso l’istituto De Filippi. Il sacerdote era nato a Venegono Inferiore il 12 dicembre 1914 e si era presto orientato verso la carriera ecclesiastica. Scoppiato il secondo conflitto mondiale, don Pigionatti si mise a fianco dei sofferenti. L’8 ottobre 1940 Don Pigionatti venne assegnato come cappellano alla 62esima Sezione Sanità della Divisione Parma e pochi giorni dopo fu inviato verso il drammatico fronte greco-albanese, dove assistè feriti e moribondi. Con la pace arrivò la voglia di ricostruire, ma bisognava ripartire dalla scuola. “Don Pigio”, dopo il 1950, si impegnò nella realizzazione del De Filippi, del quale diventò rettore. Sotto la sua guida, l’istituto si ampliò e da semplice pensione per studenti giunse a diventare sede di una scuola media e di un liceo scientifico.

11 maggio 2009
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi